casa 185

Situata nella pianura di Longiano, la ristrutturazione di questa casa circondata da ampi spazi verdi e campi coltivati è stata realizzata utilizzando materiali bioecologici e seguendo i dettami del Feng shui.
Cappotto in sughero da 14 cm e intonaci con pitture a calce inframezzati a porzioni in argilla, pavimenti in legno oliato e pietra naturale, riscaldamento a pavimento alimentati da pannelli solari e fotovoltaici costituiscono la carta di identità bioedile dell’intervento.
Verifica geobiologica, disposizione secondo i dettami del feng shui dei locali e un porsi in armonia con le preesistenze del luogo e le tensioni spirituali di chi abiterà questi spazi hanno invece definito le coordinate del progetto di bioarchitettura.